Cultura e digitale: nuove professioni per il futuro
Il corso si pone l’obiettivo di fornire competenze specialistiche nell’ambito della gestione e movimentazione delle opere d’arte in ambito museale ed espositivo, con particolare riferimento a tecnologie, software e strumenti innovativi utilizzati/utilizzabili per migliorare il processo di lavoro nel suo complesso e nelle sue diverse fasi operative.
AVVIO 20 giugno 2022

Al termine del percorso i partecipanti saranno in grado di coordinare e controllare la corretta applicazione delle procedure tecnico-organizzative relative alla gestione dei prestiti e all’organizzazione di eventi, predisponendo tutta la documentazione necessaria con il supporto di nuove tecnologie e software dedicati, controllare gli aspetti di conservazione e sicurezza delle opere in base all’approfondita conoscenza delle loro caratteristiche materiche e strutturali e all’utilizzo di strumenti multimediali innovativi che consentono di gestire a livello operativo la stesura e l’archiviazione dei report, - interagire con le direzioni museali, i conservatori, i curatori, i restauratori, i trasportatori e tutte le altre professionalità che si occupano di ricerca, cura e gestione delle collezioni e delle mostre d’arte
evitando che vi siano situazioni di rischio per la sicurezza, la tutela, la conservazione delle opere stesse nel processo di movimentazione. Il percorso, oltre alle competenze tecniche specifiche, sviluppa anche competenze indipendenti e trasversali, soft skill e competenze digitali per rispondere alle nuove richieste del mercato del lavoro post pandemia.

Tutti i titoli del progetto Cultura e digitale: nuove professioni per il futuro

Destinatari
Modalità
Durata
600 ore di cui 240 di stage
Corso
- Movimentazione e assicurazioni
- Gestione prestiti
- Condition report
- Software dedicati
- Sicurezza sul lavoro
- Project management e budgeting
- Smart working
- Soft skill e competenze digitali
- Personal branding e aspetti fiscali della professione
- Cultura e impatto ambientale
Requisiti
- Diploma di istruzione secondaria superiore; laureandi; laurea triennale; laurea magistrale
o diploma professionale conseguito in esito ai percorsi quadriennali di IeFP- Stato di disoccupazione
- Residenza o domiciliati in Lombardia
L’accesso al corso avviene tramite SELEZIONE
Costo
Gratuito se in possesso dei requisiti richiesti
Certificazione rilasciata
Attestato di competenze
Finanziamento

Lombardia Plus

Iniziativa Regionale Lombardia Plus - Linea alta formazione cultura

© 2022 Fondazione Enaip. Tutti i diritti sono riservati.
Tailored by AltaSartoria