Cultura e digitale: nuove professioni per il futuro
Il corso forma una figura professionale che, all’interno del settore culturale, si occupa dell'ideazione, organizzazione ed erogazione di eventi culturali, sportivi, sociali o di intrattenimento, quali serate a tema, cene di gala, sfilate, feste, seminari, viaggi incentive ecc. L'evento può essere commissionato da un'organizzazione o un ente per comunicare-pubblicizzare la sua immagine o il lancio di un prodotto o per incentivare il personale interno.

Le competenze del professionista sono strettamente funzionali all'evoluzione del settore culturale, che dopo il periodo di pandemia ha visto cambiare le modalità di fruizione degli eventi. Alla fine del corso il professionista lavora in autonomia, si interfaccia con la committenza e coordina il team. È in grado di presidiare l’intero processo di progettazione e di coordinare la fase di realizzazione degli eventi culturali interfacciandosi collaboratori e tecnici. Può lavorare in agenzie di organizzazione di eventi e pubblicitarie, ma anche con enti e istituzioni culturali pubbliche e private. Il percorso, oltre alle competenze tecniche specifiche, sviluppa anche competenze indipendenti e trasversali, soft skill e competenze digitali per rispondere alle nuove richieste del mercato del lavoro post pandemia.

Destinatari
Settore
Modalità
Durata
600 ore di cui 360 di lezioni in aula e 240 di tirocinio
Corso
- Il marketing culturale e i BBCC: elementi di marketing culturale, i BBCC e il comparto
- L’organizzazione degli eventi: gli eventi per il non profit, per la letteratura, per gli spettacoli dal vivo, per l’arte, per il profit, per il turismo.
- La comunicazione: elementi di strategia e comunicazione d’impresa; comunicazione culturale
- Elementi di fundraising e progettazione finanziata: strumenti e tecniche di fundraising, campagne ed eventi, partnership e sponsorizzazioni; progettazione per bandi pubblici
- Sicurezza sul lavoro
- Project management e budgeting
- Smart working
- Soft skill e competenze digitali
- Personal branding e aspetti fiscali della professione
- Cultura e impatto ambientale
Percorsi
Inizio corso: settembre 2022
Fine prevista: marzo 2023
Orari: dal lunedì al giovedì h.9/13 e 14/16; venerdì h. 9/13.
Requisiti
- Diploma di istruzione secondaria superiore; laureandi; laurea triennale; laurea magistrale
o diploma professionale conseguito in esito ai percorsi quadriennali di IeFP- Stato di disoccupazione
- Residenza o domiciliati in Lombardia
L’accesso al corso avviene tramite SELEZIONE
Costo
Gratuito se in possesso dei requisiti richiesti
Certificazione rilasciata
Attestato di competenze
Finanziamento

Lombardia Plus

Iniziativa Regionale Lombardia Plus - Linea alta formazione cultura

Contatti Lombardia Plus

Dichiaro di autorizzare il trattamento dei propri dati personali ad uso della Regione Lombardia, di altre amministrazioni pubbliche e dell'Ente gestore ai sensi del Regolamento UE 2016/679 e dichiaro di accettare le modalità e le procedure di trattamento dati come indicate dai documenti affissi all'albo del Centro e riportati sul sito enaiplombardia.eu/Liberatoriaprivacy per allievi ed utenti.
© 2022 Fondazione Enaip. Tutti i diritti sono riservati.
Tailored by AltaSartoria