Il corso permette a operatori e operatrici in possesso della qualifica di ASA di ottenere la qualifica di OSS. L’OSS esercita la propria attività negli ospedali, in strutture e servizi sociosanitari e sociali di tipo residenziale, diurno e domiciliare.
L’OSS è un operatore di supporto ad alta integrazione socio sanitaria che lavora in collaborazione con altre figure professioniste preposte all’assistenza sanitaria e sociale. Opera a stretto contatto con infermieri e infermiere, educatori ed educatrici, assistenti sociali.
Destinatari
Tipologia
Modalità
Durata
400 ore di cui: 180 ore di teoria, 180 ore di tirocinio e 40 di esercitazioni
Cosa imparerai
• Interventi di assistenza diretta alla persona
• Interventi di assistenza alla persona di specifico carattere sanitario
• Interventi di relazione con l’assistito, la famiglia, l’équipe di lavoro
• Interventi di comfort, di igiene e di sicurezza sugli ambienti di vita, assistenziali e di cura della persona
• Interventi di organizzazione e verifica delle proprie attività nell’ambito della pianificazione del lavoro e di integrazione con altri operatori e operatrici e servizi
• Principi deontologici a cui l'operatrice e l’operatore socio sanitario si ispira nella realizzazione degli interventi di aiuto e supporto alle persone
Titolo di studio
Al termine del percorso, previo superamento delle prove d'esame, verrà rilasciato il titolo di Qualifica di Operatore Socio Sanitario valido sul territorio nazionale.
Requisiti
Persone in possesso di: Attestato di Qualifica A.S.A. (Ausiliario Socio Assistenziale) o O.T.A. (Operatore Tecnico Assistenziale)
L’ammissione al corso è subordinata al superamento di prove di orientamento-selezione.
Per le persone straniere verrà accertata un’adeguata conoscenza della lingua italiana sia parlata che scritta. 
Costo
€ 900 (IVA esente) con possibilità di rateizzazione.
© 2022 Fondazione Enaip. Tutti i diritti sono riservati.
Tailored by AltaSartoria